L’Ex Arsenale di Piacenza domani celebra i 110 anni dalla fondazione

30 Giugno 2021

L’Arsenale Esercito Piacenza (AEP) dalle cui origini il Polo di Mantenimento Pesante Nord ha ereditato competenze e professionalità, celebra i 110 anni dalla fondazione. Era il 1° luglio del 1911 quando il ministro della Guerra del Regno d’Italia, il generale Paolo Spingardi, a seguito della riorganizzazione di una serie di stabilimenti militari esistenti nell’Italia preunitaria e dalla necessità derivante dai progressi tecnologici dei nuovi materiali di armamento, quali affusti a deformazione, nuovi fucili e nuovi esplosivi di lancio e scoppio, costituì quello che era l’ultimo di 11 stabilimenti di artiglieria che l’Italia vantava.

Oggi il Polo di Mantenimento Pesante Nord è l’ente del comando logistico dell’Esercito, che si occupa del mantenimento dei sistemi d’arma in servizio, e assicura efficienza dando concretezza al proprio motto: “L’esperienza al servizio della sicurezza”.

Nel ricordare la ricorrenza, l’ingresso di Viale Malta sarà illuminato con il tricolore nelle serate del 30 giugno e primo luglio.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà