Nuovo autovelox a La Verza, quattro sanzioni nel primo mese: “Funzione deterrente”

30 Giugno 2021

Nel primo mese di funzionamento, il nuovo autovelox nella frazione di La Verza ha “fotografato” solo quattro automobilisti dal piede troppo pesante sull’acceleratore. Tante sono infatti le sanzioni elevate per eccesso di velocità. Il motivo è presto spiegato: l’impianto, richiesto a lungo dalla cittadinanza per scoraggiare il traffico veloce sulla strada statale 45, entra in azione solo in concomitanza con i posti di controllo della polizia municipale.

“L’amministrazione comunale si è impegnata – interviene l’assessore alla sicurezza Luca Zandonella – per concretizzare l’installazione di quattro velobox a Piacenza, a Roncaglia, Mucinasso, Sant’Antonio e, appunto, a La Verza. L’obiettivo principale è quello della prevenzione, per far rallentare i veicoli in transito e assicurare una maggiore sicurezza stradale”.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI: 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà