Nubifragio, alberi sradicati e rami caduti: devastato il giardino di via Nicolodi

05 Luglio 2021

Piante cadute ai giardini di Largo Erfurt e in via Nicolodi

Il violento nubifragio che sabato sera si è abbattuto su Piacenza e provincia (oltre a diversi eventi annullati) ha causato disagi, allagamenti e danni. Numerose le segnalazioni giunte ai vigili del fuoco relative a piante cadute in diverse zone della città: ai giardini tra Largo Erfurt e via Conciliazione un grosso albero è stato letteralmente sradicato dalla furia del vento. Questa mattina, 5 luglio, i tecnici del Comune hanno provveduto a rimuoverlo.

Attende invece di essere messa in sicurezza la zona del giardino Don Niso Dallavalle in via Nicolodi: in questo caso un grosso ramo si è staccato da una pianta precipitando al suolo e finendo parzialmente anche su di una panchina e sopra al marciapiede. Fortunatamente non si sono registrati feriti.

Le previsioni per i prossimi giorni nel Piacentino parlano di un clima sereno e soleggiato: almeno per il momento niente più bombe d’acqua.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà