Cocaina e marijuana in auto: guai per un 28enne denunciato per spaccio

11 Luglio 2021

Guai per un uomo italiano di 28 anni e un rumeno di 24 che, nel pomeriggio di sabato 10 luglio sono stati trovati in possesso di droga dai carabinieri di San Nicolò. È successo in località Noce, nel comune di Rottofreno.

Intorno alle 17.45, i militari hanno fermato un’auto sulla quale viaggiavano i due giovani. Il conducente 28enne, un operaio con precedenti, è stato trovato in possesso di due involucri contenenti complessivamente 24,8 grammi di marijuana: un quantitativo che ha fatto scattare immediatamente la denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il secondo, disoccupato e anch’egli già conosciuto alle forze dell’ordine, ha tentanto di disfarsi di un involucro contenente 0,6 grammi di cocaina. Una manovra che non è sfuggita ai carabinieri che hanno segnalato l’uomo alla prefettura quale assuntore.

Nella notte invece, i militari di Sarmato e della Sezione Radiomobile sono intervenuti per una presunta rissa all’interno di un locale di Borgonovo. All’arrivo dei carabinieri, nulla di anomalo è stato riscontrato ma una volta terminati gli accertamenti, la pattuglia del Radiomobile ha controllato il conducente di un veicolo in transito lungo la Provinciale. L’uomo alla guida è risultato ubriaco e ha proferito frasi minacciose e oltraggiose nei confronti dei militari operanti e in presenza di altre persone identificate. L’uomo sarà deferito in stato di libertà anche per i reati di resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale .

© Copyright 2021 Editoriale Libertà