Il sindaco Fontana scrive all’Inps: “Riaprire la sede di Castel san Giovanni”

24 Luglio 2021

“L’Inps riapra al pubblico la sede di Castel San Giovanni”. Lo si legge in una lettera che il sindaco, Lucia Fontana ha inviato alla direzione provinciale dell’Inps di Piacenza. La lettera fa seguito alla sollecitazione arrivata dai sindacati dei pensionati che hanno chiesto a Fontana, e a tutti i sindaci del distretto, di farsi portavoce del disagio causato da oltre un anno di chiusura del Punto Inps di Castel San Giovanni i cui sportelli, da quando è scoppiata la pandemia, non ricevono il pubblico. Si può solo comunicare via telefono oppure rivolgersi all’agenzia di Piacenza. Fontana denuncia un “incomprensibile e ingiustificato disservizio” e chiede di “ripristinare quanto prima l’operatività del Punto Inps”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà