Piacentini generosi: tre offerte di aiuto per la bimba che sogna di camminare

01 Agosto 2021

L’appello del papà della bimba piacentina di sei anni, affetta da diplegia plastica, ha fatto breccia e c’è già chi si è fatto avanti per contribuire economicamente alle spese per le cure. La bambina da qualche giorno, in una clinica di Zagabria, ha intrapreso un costoso ciclo di cure per imparare a reggersi sulle gambe e riuscire un giorno a camminare. Sono già tre i soggetti colpiti dalla richiesta d’aiuto dei genitori della bambina che si sono fatti avanti per contribuire.

I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI PAOLO MARINO SUL QUOTIDIANO LIBERTA’

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà