Derubato della borsa mentre dorme su una panchina, ma era il sacchetto intestinale

03 Settembre 2021

Un trentenne francese di origini africane di passaggio a Piacenza si è addormentato su una panchina e alcuni ladri ne hanno approfittato per aggredirlo e derubarlo della sua borsa. Purtroppo, però, si trattava del sacchetto sanitario intestinale di cui l’uomo era dotato. Ha cercato di difendersi ma senza riuscirci, ed ha quindi chiamato i soccorsi che lo hanno accompagnato all’ospedale dove è stato ascoltato dai carabinieri nonostante le difficoltà a spiegarsi in quanto il 30enne non parla italiano. I militari dell’Arma hanno quindi raccolto filmati di videocamere a circuito chiuso della zona grazie anche all’intervento dei Metronotte Piacenza. I filmati sono adesso al vaglio dei militari che stanno cercando di risalire ai responsabili dell’aggressione.

Il fatto è avvenuto nella primissima mattinata di giovedì 2 settembre sul Facsal, nella zona adiacente a piazzale Libertà.

I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI ERMANNO MARIANI SU LIBERTA’

© Copyright 2021 Editoriale Libertà