“Maltrattata dai parenti perché voleva sottrarsi ai principi dell’Islam”

11 Settembre 2021

Era isolata, le era impedito di uscire. Veniva maltrattata dai parenti perché aveva manifestato la volontà di separarsi dal marito e di sottrarsi ai principi dell’Islam. Dopo l’intervento delle forze dell’ordine, una giovane straniera residente a Piacenza – di origine mediorientale – è stata collocata in una struttura protetta.

E’ il caso emblematico, avvenuto qualche settimana fa, attraverso cui stamattina (11 settembre) la questura ha fatto il punto sull’aumento dei maltrattamenti tra le mura domestiche e delle liti familiari. D’altra parte è ormai questo, anche nel Piacentino, lo scenario imposto dal Covid: i nuovi ritmi quotidiani e le ripercussioni sociali della pandemia si riflettono sui reati. Il quadro è stato tracciato dagli agenti dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, mettendo a confronto i dati raccolti da gennaio a settembre del 2021 rispetto a quelli dell’anno scorso.

A livello locale, in generale, gli arresti si confermano a quota 33. Ma attenzione ai reati in ambito domestico, la cui incidenza cresce in maniera significativa . Nel nostro territorio, infatti, i codici rossi nelle abitazioni risultano in incremento da 11 a 25. Complice, inevitabilmente, la convivenza forzata nelle case. Tanto che le liti in famiglia sono passate da 87 a 114.

BABY GANG – L’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura di Piacenza, inoltre, ha approfondito il trend dei reati con autori, parti offese o testimoni minorenni. “Abbiamo registrato una decina di casi in più – illustrano gli agenti – non ci sono vere e proprie baby gang, ma fenomeni di branco e aggregazioni di ragazzi con tendenze violente”.

I FURTI TORNANO A CRESCERE – Mentre il lockdown dell’anno scorso aveva rallentato i furti nelle abitazioni, adesso – con la ripresa della circolazione e le difficoltà economiche della crisi da Covid – i reati predatori tornano a crescere. Sono stati 179 da gennaio a settembre del 2021, cioè quaranta in più rispetto allo stesso periodo del 2020.

IL SERVIZIO DI THOMAS TRENCHI:

© Copyright 2021 Editoriale Libertà