Due furti in appartamento, 24enne condannato a due anni e 4 mesi

23 Ottobre 2021

Sconterà due anni e quattro mesi per due furti in appartamento. Il tribunale ha spiccato un’ordinanza di carcerazione a carico di un cittadino albanese di 24 anni residente in città. Qualche giorno fa la squadra mobile ha eseguito l’ordinanza e condotto nella casa circondariale delle Novate il ventiquattrenne. Il giovane era stato condannato in via definitiva nei giorni scorsi per due furti in appartamento: uno nel 2017 e l’altro lo scorso 9 febbraio. Per quest’ultimo furto aveva scassinato la serratura della portiera di una Mercedes in via Maria Luigia d’Austria, nell’abitacolo della macchina aveva trovato le chiavi di casa del proprietario del mezzo e sul libretto del veicolo l’indirizzo. Così il giovane era entrato in un appartamento grazie alle chiavi rubate ed aveva sottratto un orologio, un paio di cellulari, 32 euro i contanti e un pacchetto di sigarette. Era stato subito arrestato dalla polizia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà