Ex convento Santa Chiara, progetto da 13,2 milioni con Cassa Depositi e Prestiti

10 Dicembre 2021

Cassa Depositi e Prestiti è il partner della Fondazione di Piacenza e Vigevano per il progetto di recupero dell’ex convento Santa Chiara. Dodicimila metri quadrati in centro a Piacenza, di proprietà della Fondazione, diventeranno una residenza per studenti, 330 i posti letti previsti, il 10% destinato a soggetti fragili.
Un progetto di rigenerazione urbana da 13,2 milioni di euro, finanziato per metà da Cassa Depositi e Prestiti.

L’architetto Pier Giorgio Armani e l’ingegner Paolo Milani hanno lavorato al progetto di recupero. Investire Sgr è il soggetto che completerà il progetto esecutivo.
I lavori inizieranno alla fine del 2022 e termineranno un anno e mezzo dopo. La generazione Z verrà coinvolta direttamente ma le modalità “saranno una sorpresa” come ha dichiarato il presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano, Roberto Reggi.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà