La Signora affascina ancora: dalla Svizzera a Piacenza per uno speciale sul Klimt

05 Marzo 2022

Ermanno Mariani intervistato da Emanuela Burgazzoli della radiotelevisione svizzera

Non smette di affascinare la storia del “Ritratto di signora” di Klimt, la tela sparita dalla galleria Ricci Oddi di Piacenza nel febbraio 1997, e poi ricomparsa clamorosamente nel giardino della galleria stessa il 10 dicembre 2019.

Una vicenda che ha fatto il giro del mondo e alla quale la radiotelevisione svizzera sta dedicando in questi giorni uno speciale, a cura della giornalista Emanuela Burgazzoli: piacentina di nascita ma cresciuta in Svizzera, ha fatto ritorno nella sua città per raccogliere informazioni e testimonianze, tra cui quella del giornalista e scrittore Ermanno Mariani, che portò avanti insieme alle forze dell’ordine una “trattativa” con alcuni ladri per la restituzione del prezioso dipinto.

Il ritratto di Signora sarà potrà essere nuovamente ammirato nella nostra città a partire dal 5 aprile, quando verrà inaugurata la nuova mostra dedicata al grande maestro viennese alla Galleria Ricci Oddi. Intanto sul sito liberta.it potete ascoltare il podcast “Dove sei stata?” realizzato dalla giornalista Nicoletta Marenghi e Mariani dedicato al mistero del furto e ritrovamento del Klimt.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà