Domani tante le iniziative per “M’illumino di meno”. Luci spente e alberi piantati

10 Marzo 2022

Domani, venerdì 11 marzo, sarà la giornata dedicata al risparmio energetico e agli stili di vita sostenibili. Il titolo della ricorrenza che domani arriverà alla diciottesima edizione è “M’illumino di meno”. L’evento è promosso alla trasmissione Caterpillar e da Rai Radio 2 con Rai per il Sociale. “Come ogni anno, il Comune di Piacenza aderisce all’iniziativa, non solo spegnendo in parte l’illuminazione artistica, ma anche attraverso il coinvolgimento delle scuole” fanno sapere da palazzo Mercanti.

Dalle 18.00 alle 24.00 di domani, palazzo Farnese resterà simbolicamente al buio per qualche ora. Inoltre, sono 99 le classi in gara per il tradizionale concorso “Miglia Verdi” che il Ceas Infoambiente comunale ha invitato a proporre attività sul tema del contrasto agli sprechi, utilizzando la bicicletta, contribuendo a rinverdire il paesaggio urbano e – seguendo l’invito degli organizzatori – “a pedalare, rinverdire, migliorare e spegnere le luci come gesto di pace”.

Tra le iniziative di domani, in collaborazione con la Pubblica assistenza Croce Bianca, nel giardino della primaria Due Giugno saranno messi a dimora alcuni alberi, alla presenza dell’assessore all’Ambiente Paolo Mancioppi che, verso le 11.30, saluterà anche gli alunni appartenenti all’orchestra scolastica, lì per un momento musicale durante la piantumazione.

I bambini che animano i Pedibus delle primarie Vittorino Da Feltre, De Amicis e Caduti sul Lavoro, invece, cammineranno con cartelli a tema, nel frattempo sono già tanti gli alunni che stanno preparando disegni e slogan dedicati alla salute dell’ambiente. Gli alunni della 2° B della Caduti sul Lavoro, inoltre, distribuiranno biglietti d’invito che, grazie ai loro disegni, suggeriranno piccoli gesti d’attenzione quotidiana ai compagni di tutte le classi della primaria e della scuola d’infanzia, ai collaboratori didattici e agli operatori della mensa.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà