Undici cani in campo con l’Us Fiorenzuola: “Facciamo squadra per il canile”

09 Aprile 2022

Alf, Gimbo, Tobia, Lucio, Lillo, Jannis, Roger, Brad, Pierugo, Sasha, Minnie. Sono in 11 e domani – domenica 10 aprile – scenderanno sul campo 1 dello stadio di Fiorenzuola, in occasione della partita del Fiorenzuola Calcio, per il campionato Lega Pro di serie C (appuntamento alle 14,30 allo stadio Pavesi). Non sono però una squadra di avversari. Tutt’altro: sono anzi 11 amici a quattro zampe. Sfileranno prima della partita, insieme ai volontari dell’associazione Amici del Cane che gestisce il canile municipale di Fiorenzuola. L’iniziativa si colloca all’interno del progetto Facciamo squadra per il canile, ideata dall’Us Fiorenzuola Calcio e dall’amministrazione comunale.

E’ stata avviata una raccolta fondi on line (sul sito di crowdfunding GoFundMe). I calciatori sono testimonial di questa raccolta. Obiettivo finale: l’acquisto di cucce coibentate che facciano stare gli ospiti del canile caldi di inverno.
Il team degli 11 amici a quattro zampe scenderà in campo, insieme alla terna arbitrale, prima dell’ingresso delle squadre. All’entrata della tribuna coperta sarà presente inoltre uno stand informativo degli Amici del cane dove sarà possibile conoscere i volontari e fare donazioni. Ospite d’eccezione sarà l’artista Gianfranco Asveri che offre una sua opera, ovviamente dedicata ai cani, da mettere all’asta per la buona causa. Asveri presenterà l’opera al termine della gara.
Intanto i giocatori, insieme a dirigenti e allenatori, hanno fatto visita al canile ed è stata subito amicizia con i cuccioli, ma anche con i cani più stagionati, che ‘abitano’ qui.
Sono intervenuti numerosi volontari, la presidente di Amici del Cane Nicoletta Dordoni, le due operatrici della struttura Monika Bori e Katia Burgazzi, l’educatrice cinofila Giorgia Michelotti, il sindaco Romeo Gandolfi e gli assessori allo sport Massimiliano Morganti e allo sviluppo Marcello Minari.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà