Via Manfredi, 19enne investito da un coetaneo sulle strisce pedonali. Non è grave

14 Aprile 2022

Nel primo pomeriggio un giovane è stato investito da un’auto in via Manfredi, nei pressi delle strisce pedonali vicino all’ingresso del parco della Galleana. Il ragazzo stava attraversando, accompagnando a mano la propria bicicletta, quando una Fiat Cinquecento – proveniente da strada Val Nure e diretta verso il centro città – l’ha investito scaraventandolo a terra.

A causa dell’impatto, il parabrezza dell’automobile è andato in frantumi, ma fortunatamente – secondo le prime ricostruzioni degli agenti della polizia locale intervenuti – il ragazzo investito ha colpito il vetro dell’auto con il braccio e non con la testa.

Al volante della Cinquecento un giovane di diciannove anni, coetaneo del ragazzo investito. Sul posto sono arrivati prontamente un’ambulanza della Croce rossa di Piacenza e un’auto infermieristica del 118. Il ragazzo lamentava un forte dolore a un braccio, era cosciente  e – dopo i primi accertamenti – è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Guglielmo da Saliceto. Le sue condizioni non sono gravi.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà