Va a prendere il figlio a scuola e si ritrova il finestrino in frantumi: sparita la borsetta

22 Aprile 2022

Foto di Fabio Lunardini

Tornando verso l’auto con il figlio appena uscito da scuola, si è vista il finestrino in frantumi e la sparizione della borsetta. L’increscioso episodio si è verificato a Cortemaggiore ieri pomeriggio intorno alle 16.00, orario nel quale i bambini che frequentano la scuola elementare del paese terminano le lezioni. Una mamma, andando a prendere il figlio, ha parcheggiato nella vicina piazza Mazzini, proprio di fronte ai giardini pubblici che ospitano le scuole. Inavvertitamente ha lasciato sul sedile del passeggero la sua borsetta e si è allontanata per pochissimi minuti: il tempo di percorrere poche decine di metri, prendere per mano il proprio figlio e tornare alla sua autovettura. Purtroppo un malvivente stava proprio camminando nelle vicinanze e, con una decisione immediata, ha mandato in frantumi il vetro, si è impossessato della borsetta e si è dileguato senza che nessuno lo notasse.

ALTRI DETTTAGLI SU LIBERTA’ NELL’ARTICOLO DI FABIO LUNARDINI

© Copyright 2022 Editoriale Libertà