Murales e disegni: gli studenti del Polo Volta di Borgonovo ridipingono le aule

30 Aprile 2022

I ragazzi del Polo superiore Volta di Borgonovo stanno ridipingendo tutte le 16 aule della loro scuola. Lo fanno in vista della giornata di scuola aperta che ci sarà a fine maggio. Per ogni aula i ragazzi hanno anche pensato ad un murale che rappresenta il gruppo classe. “Noi – dice Mario Peca della 2° D – abbiamo scelto la parola FreeVibes perché mette insieme free e cioè il sentirci liberi e Vibes che per noi vuol dire sentimento, vibrazione. In questo spazio che è la nostra aula ci sentiamo cioè liberi”.

Chennouf Adnane è impegnato con i compagni di 5° D a rifinire la parola Kaizen. “È una parola giapponese – dice – che vuol dire miglioramento. Rappresenta quindi la parabola in ascesa dei nostri cinque anni qui, in questa scuola”. Nell’altra quinta classe i ragazzi stanno dipingendo sul muro la parola Respect e cioè rispetto. “L’abbiamo scelta perché è la prima a cui abbiamo pensato” rispondono in coro. Prima di dipingere il murale i ragazzi ridipingono di azzurro le pareti di tutte le classi. “Il progetto – dice l’insegnante Fulvia Pilastro – è stato pensato in funzione dell’Open day primaverile. I ragazzi hanno cercato di ammodernare la scuola ma l’iniziativa ha anche una funzione educativa perché gli studenti sono coinvolti e responsabilizzati nel prendersi cura e migliorare gli ambienti in cui trascorrono le loro giornate”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà