Le azalee della ricerca sono andate a ruba: in due giorni distribuite 1.500 piantine

08 Maggio 2022

In due giorni hanno distribuito 1.500 azalee. Sono i volontari della Fondazione Airc di Piacenza che in questo fine settimana, concomitante con la Half Marathon e la Festa della Mamma, hanno esaurito i fiori della ricerca.
A dirlo con grande soddisfazione è Milena Bertuzzi Rustioni, presidente di Airc Piacenza, intenta a smontare il banchetto in piazza Cavalli in largo anticipo rispetto al previsto: “Abbiamo finito tutte le piantine di azalee già alle undici e mezza – spiega – e pensare che in questo stand ne avevamo 750; 500 invece le abbiamo distribuite in una sola giornata al banchetto di piazzale Genova e 300 sono andate a quello alla Besurica. Anche lì è andata molto bene”.

Da trentasei anni la campagna delle “azalee della ricerca” viene svolta da Airc con l’obiettivo di raccogliere fondi per la ricerca in ambito oncologico: “Si tratta di un modo per sostenere la ricerca sui tumori femminili – spiega la presidente Bertuzzi Rustioni – e siamo contentissimi di vedere come i piacentini si dimostrino sensibili alla nostra causa: è stato un successo straordinario, non pensavo sarebbe venuta così tanta gente”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà