Da Firenze arrivati a Piacenza gli “Angeli del Bello”, ripuliti i giardini Merluzzo

16 Maggio 2022

Nel 1966 erano gli angeli del fango. Passati ormai oltre cinque decenni e archiviata l’alluvione, da Firenze sono arrivati ai giardini Merluzzo gli Angeli del Bello. E hanno ripulito l’area verde, raccogliendo cinque sacchi neri di rifiuti indifferenziati, oltre a diverse bottiglie vuote. Nel piccolo parco pubblico all’incrocio fra via Roma e via Alberoni si sono ritrovati i volontari della Fondazione Angeli del Bello, nata nel 2010 con l’obiettivo di contribuire in modo fattivo al risveglio del senso civico nel nostro Paese partendo da Firenze e diventata nel 2014 una onlus.

“Attualmente sono oltre 3500 gli iscritti e i volontari – spiega Alessandra Zecchi – e delle associazioni di Angeli del Bello sono nate ad Ascoli Piceno, a Napoli e a Verona: ci auguriamo che ne possa nascere anche una a Piacenza, dove siamo stati contattati da Angelo Pancotti”.

E così gli Angeli del Bello sono approdati anche in quartiere Roma e hanno ripulito i giardini Merluzzo.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO SU LIBERTA’

© Copyright 2022 Editoriale Libertà