Gian Luca Sichel è il “Respighiano dell’anno”: “Che nostalgia la scuola”

19 Maggio 2022

È Gian Luca Sichel, amministratore delegato di “Che Banca!”, il Respighiano dell’anno 2022. La consegna dell’onorificenza avverrà domani mattina, venerdì 20 maggio, al liceo Respighi alle 11.45. Nella stessa occasione saranno consegnati anche i riconoscimenti del “Respighiano 2022 Junior” e la borsa di studio per il vincitore delle gare di matematica: 54 anni, studente dello scientifico laureato alla Bocconi, Sichel ha iniziato la sua attività professionale prima nell’ufficio studi del Gruppo RAS (Allianz) e a seguire come consulente in McKinsey&Co: nel 2008 è entrato in Compass con la carica di direttore generale e ha gestito con successo il processo di fusione tra Compass e Linea. Precedentemente ha ricoperto ruoli di responsabilità nella divisione retail di Barclays Bank PLC e nell’area rischi di Clarima, Gruppo Unicredit. Dal 2013 è amministratore delegato di “Che Banca!”. La nomina a Respighiano dell’anno è un riconoscimento “che mi fa sorridere e ripensare con nostalgia agli anni di scuola – ha dichiarato alla giornalista della redazione de “Il Buco” Valentina Giglio nell’intervista che oggi i lettori di Libertà possono leggere nell’edizione del giornalino studentesco pubblicata con il quotidiano.

TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO LIBERTA’ 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà