“Legalità anche sul web” per i ragazzi dell’Unione Val Nure Val Chero

10 Luglio 2022

Sarà sviluppato nell’estate 2022 e nel prossimo anno scolastico il progetto “Legalità anche sul web”, un percorso educativo che l’Unione Val Nure Val Chero, attraverso la Polizia locale e i Servizi sociali, realizza a supporto delle famiglie e delle agenzie educative dei Comuni di Podenzano, San Giorgio, Vigolzone, Carpaneto e Gropparello.

Il progetto, che ha avuto il finanziamento da parte della Regione Emilia-Romagna, ha lo scopo di voler portare tra i giovani una cultura della legalità diffusa e rientra in quello più ampio e già rodato “Sicuri in strada” realizzato dalla Polizia locale della Val Nure e Val Chero nelle scuole.

Sulla scia dell’esperienza fatta lo scorso anno con gli Educatori di Strada, anche questa estate gli stessi incontreranno i ragazzi nei luoghi di ritrovo, anche in orario serale, e saranno presenti negli eventi organizzati da ogni comune dell’Unione per promuovere la cultura della legalità e prevenire sia gli effetti negativi che l’abuso di alcool può portare sia situazioni di bullismo e cyberbullismo.

La Polizia locale e gli assistenti civici saranno invece presenti a scuola per fornire informazioni riguardo ai rischi legati al cyberbullismo; l’associazione “Fare Ambiente” affronterà il tema del rispetto dell’ambiente e dell’osservanza delle norme sull’accudimento degli animali domestici.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà