Botte e bottigliate in viale Dante tra due uomini: arriva la polizia. Un arresto

10 Agosto 2022

E’ finita con un arresto una lite avvenuta domenica sera alle 20.30 a Piacenza, in viale Dante. Protagonisti due cittadini albanesi. Pare che i due abbiano incominciato a picchiarsi all’esterno del bar per futili motivi, sarebbero poi passati dagli insulti alle vie di fatto scagliando l’uno con l’altro bottiglie afferrate dai tavolini esterni di un bar.

Alcuni passanti che hanno assistito alla scena hanno telefonato al 113 e sul posto sono accorse due volanti della polizia in sirena. Alla vista degli agenti uno dei contendenti si è subito calmato ed è stato identificato. L’altro invece si sarebbe scagliato contro gli agenti che, non senza fatica, lo hanno immobilizzato e ammanettato.

L’uomo è stato poi condotto in questura e arrestato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento del dehors.

Il giudice ha convalidato l’arresto e disposto per lui la custodia cautelare in carcere in attesa di giudizio.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà