Processione in centro, gli ecuadoriani di Piacenza festeggiano la Vergine

15 Agosto 2022

Fotoservizio di Mauro Del Papa

Si celebra oggi la festa più sentita dalla comunità originaria dell’Ecuador: la Vergine del Cisne. La statua della Madonna è stata portata in processione dal duomo di Piacenza alla chiesa di San Carlo, in via Torta. Il vescovo Adriano Cevolotto ha voluto ripristinare questa cerimonia dopo due anni di fermo a causa della pandemia mettendo insieme due madonne: l’Assunta che si celebra per Ferragosto e la Vergine del Cisne che cadrebbe il 20 agosto ma, per motivi organizzativi, si tiene nel medesimo giorno. La nostra città ha ospitato anche ecuadoriani provenienti da altre province del nord Italia.

E’ stata l’occasione di presentarsi per padre Emanuel Fulgensius, 32 anni, sacerdote missionario scalabriniano a cui è stata affidata la responsabilità pastorale della comunità dei latino americani di città e provincia che fanno capo alla chiesa di San Carlo, in un posto non secondario viene occupato dagli ecuadoriani.

LA FOTOGALLERY DI MAURO DEL PAPA:

© Copyright 2022 Editoriale Libertà