Gossolengo: il nuovo parroco di San Quintino don Silvio Pasquali arriva in moto

18 Ottobre 2022

È arrivato sul sagrato della chiesa in moto, la sua grande passione ereditata dal padre Vittorio, ex sindaco di Bobbio. Poi è corso a cambiarsi per vestire abiti più candidi, adatti per la cerimonia. Don Silvio Pasquali ha fatto l’ingresso domenica pomeriggio alla sua nuova parrocchia di San Quintino a Gossolengo: sarà lui, assieme al collaboratore don Piero Bulla, a portare avanti l’eredità lasciata da don Igino Barani e don Giuseppe Perotti, dopo le nuove nomine vescovili che l’hanno allontanato dalla parrocchia cittadina di San Lazzaro. I nuovi sacerdoti sono stati accolti dal vescovo Adriano Cevolotto e dagli applausi di una chiesa gremita di fedeli. La prima accoglienza, sul sagrato, è stata però quella del sindaco di Gossolengo Andrea Balestrieri, a norme dell’intera comunità di Gossolengo, rinunciando in parte al suo ruolo laico di primo cittadino. “Ringraziamo nostro Signore che ci dona un nuovo parroco e un nuovo collaboratore pastorale” ha detto.

TUTTI I DETTAGLI NELL’ARTICOLO DI CRISTIAN BRUSAMONTI SU LIBERTA’ 

© Copyright 2023 Editoriale Libertà