Campremoldo Sopra, nuovo tratto di ciclopedonale a favore delle utenze deboli

08 Novembre 2022

Sono partiti nei giorni scorsi, a Campremoldo Sopra, frazione di Gragnano, i lavori per la realizzazione di un percorso ciclopedonale a favore dell’utenza debole.
Il tratto, che congiunge la chiesa con il cimitero del borgo, ha una lunghezza di oltre 100 metri e, nel tempo, era stato particolarmente richiesto dalla popolazione al fine di migliorare il transito in sicurezza, soprattutto in occasione di cerimonie funebri.

“Questo intervento rappresenta l’adempimento di una promessa fatta alla popolazione locale – spiegano il sindaco Patrizia Calza e l’assessore ai lavori pubblici Cristiano Schiavi -. Non appena è uscito un bando, sia pure con somme limitate, abbiamo partecipato e così l’amministrazione comunale acquisendo 24mila euro di fondi regionali ha potuto coprire parte delle spese necessarie per la realizzazione dell’intervento.”  Il riferimento è al bando” Bike to work”di carattere regionale e legato al Piano sulla Qualità dell’Aria.

“I lavori, del valore di 105mila euro, dovrebbero concludersi entro la fine dell’anno -proseguono gli amministratori – anche grazie alla disponibilità dei proprietari dei terreni che ha donato parte del terreno. A tutti vanno i nostri ringraziamenti”.

Ora il desiderio dell’amministrazione è quello di intitolare il tratto di ciclabile in costruzione a una persona, un’idea o un simbolo, preferibilmente di interesse locale. Per l’individuazione gli amministratori contano sulla partecipazione della cittadinanza.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà