Minacce al deputato Foti: “Faremo ai tuoi familiari ciò che volete fare agli animali”

24 Gennaio 2023

“Brutto bastardo, faremo ai tuoi familiari quello che volete fare agli animali”. E’ quanto si legge nella lettera di minacce indirizzata al capogruppo di Fdi alla Camera Tommaso Foti ricevuta stamane nel suo ufficio. Il deputato piacentino ha pubblicato sul suo profilo Facebook la foto della missiva commentando: “Vogliono talmente bene agli animali che ucciderebbero le persone”. Alcune settimane fa, Foti aveva presentato un emendamento alla legge di bilancio per consentire gli abbattimenti della fauna selvatica per motivi di sicurezza stradale anche in aree protette e in città.

SOLIDARIETA’ A FOTI – “Sono vicino al collega e amico Tommaso Foti, oggi vittima di ignobili minacce che sono la spia di un clima di odio che va assolutamente censurato e condannato. Sono certo che Foti continuerà con la stessa determinazione il suo impegno, e che queste minacce saranno uno sprone ad andare avanti lungo la linea politica che come capogruppo in questi primi mesi ha tracciato e seguito con fermezza”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia al Senato, Lucio Malan.
“Ancora odio e violenza, questa volta contro l’onorevole Tommaso Foti. Parole gravi, vigliacche, da condannare fermamente. La violenza verbale va perseguita. La mia solidarietà al capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera e ai suoi cari”: Così il ministro per le Riforme istituzionali, Elisabetta Casellati.
“Solidarietà e vicinanza a Foti. Le vili minacce che ha ricevuto sono inaccettabili, anche perché vanno a toccare i suoi affetti più cari. Forza Tommaso siamo tutti con te e siamo certi che nulla ti può intimidire”, è l’intervento di Luca Ciriani, ministro per i rapporti con il Parlamento.
“Inaccettabili le minacce a Foti, esprimo la mia solidarietà al capogruppo alla Camera dei Deputati di Fratelli d’Italia, sono certo che queste minacce non fermeranno il suo impegno”, scrive su Facebook il ministro per la Protezione civile e le Politiche del mare, Nello Musumeci.
“Esprimo ferma condanna per le vili minacce indirizzate ai familiari dell’amico Foti. Odio e intimidazioni non fermeranno l’impegno del capogruppo di Fratelli d’Italia a cui va la mia sincera vicinanza”: così il presidente del Senato Ignazio La Russa che stamattina ha telefonato al capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia per esprimergli la sua solidarietà.
“Al Tommaso Foti, capogruppo di Fratelli d’Italia, la solidarietà mia e del gruppo del Pd. Inammissibili le minacce di cui è stato fatto oggetto insieme ai suoi familiari. Chi alimenta il clima d’odio troverà sempre in noi avversari irriducibili”, afferma Debora Serracchiani, capogruppo del Pd alla Camera.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà