Cimitero, 60 urne in attesa. Il Comune: “Entro due mesi 450 cellette nuove”

02 Giugno 2023 11:26

Entro un paio di mesi circa al cimitero di Piacenza saranno realizzate 450 nuove cellette per la custodia delle urne cinerarie.

È la risposta dell’amministrazione comunale a una criticità particolarmente sentita dalla comunità piacentina e finora irrisolta, quella della carenza di loculi e cellette. Lo è al punto che oggi sono una sessantina le urne cinerarie parcheggiate in attesa di degna sepoltura: alcune sono custodite al cimitero, altre sono in affido temporaneo alle famiglie stesse dei defunti.

Sull’argomento sono tornati ad accendersi i riflettori per effetto di un post comparso in questi giorni su Facebook alla pagina ‘Sei di Piacenza se…’

Riferisce una piacentina: “Ai primi di febbraio ho portato l’urna con le ceneri di mio fratello al cimitero di Piacenza in deposito in attesa della costruzione di nuovi loculi. Oggi 31 maggio (ieri l’altro, ndr) non so ancora se e quando verranno realizzati. Vorrei dare la possibilità a mia mamma di 83 anni di poter portare un fiore sulla tomba del figlio. E’ un problema non da poco non avere loculi per i morti. Mi chiedo: chi muore da adesso in avanti dove viene messo?”.

L’ARTICOLO DI MARCELLO POLLASTRI SU LIBERTA’

 

© Copyright 2024 Editoriale Libertà

Whatsapp Image

Scopri il nuovo Canale Whatsapp di Libertà

Inquadra il QRCODE a fianco per accedere

Qrcode canale Whatsapp