G&G Pet Food, nuova sede a Castelvetro all’insegna dei servizi e della sostenibilità

22 Ottobre 2021

G&G Pet Food, ecco la nuova sede dell’azienda: logistica, uffici, area produttiva e un intero Store dedicato agli amici animali.

“Comincia da dove sei, usa quello che hai e fai quello che sai”. Una frase che G&G Pet Food, azienda fondata da Nadia Bragalini e Gianluca Gemo nel 2019 come “spin off” della G&G Consulenza e Sviluppo, al suo 10° anniversario, continua a mettere in pratica nelle sue attività ordinarie e straordinarie.

UN IMPORTANTE PASSO AVANTI – Attraversata la difficile fase della pandemia, la società di Castelvetro Piacentino, ormai diventata un brand riconosciuto nel settore, è pronta a lanciare una nuova sfida: proprio oggi è fissata l’inaugurazione della nuova sede, che segue a tre anni di distanza il lancio di una realtà, il pet food, che ha saputo conquistare in poco tempo un comparto difficile, dove i clienti sono sempre più esigenti e consapevoli.

OCCHI PUNTATI VERSO IL FUTURO – Punti di forza di G&G Pet Food sono la ricerca e lo sviluppo, grazie alle conoscenze e all’esperienza del dottor Gemo, soprattutto nell’individuare ingredienti naturali per formulazioni innovative in grado di rispondere alle esigenze crescenti del mercato.

POLO DEL BENESSERE ANIMALE – Nella nuova location troveranno spazio, oltre agli uffici delle due società gemelle, alla parte logistica e di stoccaggio, anche lo “Store” di G&G Pet Food, sempre più ampio e ricco di proposte realizzate in house, e uno spazio a misura di pet, dove poter avere consulenze dirette sugli aspetti legati all’alimentazione, utilizzata come strumento di sostegno al benessere dei nostri amici a quattro zampe.

È di pochi giorni fa la notizia che questo innovativo “polo del benessere animale”, dedicato alla nutrizione salutare e corretta, avrà al proprio interno anche uno spazio dedicato alla produzione vera e propria di integratori, destinati sia ai mangimi che ai prodotti per gli animali da compagnia.

«Siamo veramente orgogliosi di questa autorizzazione che porta la nostra sede ad un livello ancora più alto» dichiara entusiasta Bragalini. Lo stabilimento di Castelvetro conterrà così tutte le attività di G&G, dall’ideazione alla produzione, fino alla proposta al pubblico.

ATTENZIONE PER IL TERRITORIO – Nella scelta di Bragalini e Gemo di mantenere la sede a Castelvetro non manca una parte affettiva: la nuova sede infatti si instaura in una vecchia fabbrica del paese, chiusa da 10 anni e riportata recentemente in attività: «In questo modo siamo andati a recuperare e riqualificare uno stabile storico del tessuto socio economico territoriale, ma non solo: desideriamo portare valore a Piacenza, sia con il nostro lavoro che assumendo, come già stiamo facendo, personale del territorio».

DALLA ZOOTECNIA AL MONDO DEI PET – «C’è voluto coraggio a compiere questo passo – afferma Nadia Bragalini, che tre anni fa ha avuto l’intuizione di esplorare da vicino il mondo pet food, capendo che era la nuova strada da imboccare -. Questa per noi è una grande trasformazione, ma anche una grande opportunità che ci permette di porre un altro tassello alla nostra storia. Non dimentichiamo da dove siamo partiti: la zootecnia, dove il dottor Gemo è cresciuto e si è sempre più perfezionato, e che resta il core business della nostra attività. Ma con G&G Pet Food abbiamo voluto mettere questa esperienza preziosa e in continua evoluzione al servizio anche degli animali da compagnia».

PRODOTTI E “CONSIGLI SU MISURA” – Il feedback da parte dei consumatori è stato subito molto positivo: «La nutraceutica è la caratteristica che distingue il nostro brand – spiega Nadia Bragalini – ma le persone percepiscono anche che ogni prodotto selezionato e ogni consiglio dato è specifico, tagliato su misura. L’attenzione verso ogni singolo animale e le sue necessità, la realizzazione di diete ad hoc e le risposte concrete su problematiche alimentari sono la nostra missione e ci viene riconosciuta».

FOCUS SULLA SOSTENIBILITA’ – Tante le certificazioni ricevute in questi tre anni (Bio, Famiqs, Iso 9001) e tanta la strada percorsa lungo il sentiero della sostenibilità che è poi alla base di ogni azione e prodotto di G&G Pet Food.

«Per noi la sostenibilità è a 360 gradi – conclude Bragalini – dalla scelta degli ingredienti alla linea di produzione, all’aspetto socio-economico del territorio in cui operiamo con la partecipazione e sostegno alla rete delle altre realtà commerciali. Questo per noi significa essere sostenibili».

© Copyright 2021 Editoriale Libertà