Viali: “La squadra è concentrata, allenamenti al top. Vietato rilassarsi”

04 Aprile 2013

Mister William Viali

Il weekend pasquale ha lasciato in eredità ai biancorossi i 3 punti conquistati nel derby contro il Fiorenzuola. Traguardo che segna il 22esimo risultato utile consecutivo e rinforza la consapevolezza che l’unico avversario in grado di impensierire la Lupa è la Lupa stessa. A sette giornate dal termine con dieci punti di vantaggio sulla Correggese, l’unico nemico da combattere non lo si affronta sul campo in erba ma su quello psicologico.

Viali e la squadra hanno ripreso martedì gli allenamenti in vista della sfida di domenica 7 Aprile contro il Bibbiano, che si disputerà a Ponte dell’Olio. “Al rientro dal ponte pasquale ho trovato la squadra molto concentrata – dice Viali – e sono contento che, nonostante la situazione di classifica, i ragazzi si allenino con un’intensità e un ritmo vertiginoso: è quello che chiedo sempre a loro e sono soddisfatto”.
La Termolan Bibbiano ha recuperato ieri sera la sua partita contro la Sampolese uscendone sconfitta per 2-1 restando a quota 23 punti nelle zone calde della classifica.
“Ho assistito al recupero del Bibbiano: penso che l’errore più grave che possiamo fare sia quello di rilassarci, di abbassare la guardia. Siamo usciti ottimamente da un periodo di sfide sulla carta insidiose, ora abbiamo due partite più morbide ma stiamo lavorando soprattutto sul fattore psicologico e dell’atteggiamento, che deve rimanere quello dell’ultimo mese; vogliamo chiudere il campionato il prima possibile, ogni partita ha una storia a sè e per questo non possiamo permetterci dei rilassamenti”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà