Coppa Italia di volley: battuto Busto 3-0, Rebecchi Nordmeccanica in finale

22 Febbraio 2014

20140221-232124.jpg

25-17; 25-20 e 25-11. Ecco i risultati dei tre parziali che consegnano alla Rebecchi Nordmeccanica la vittoria nel match che rappresenta il primo dei due ostacoli al secondo trionfo consecutivo in Coppa Italia. A Treviso la squadra di Caprara ha spazzato via le avversarie di Busto Arsizio. Ora l’appuntamento è fissato per domani alle 16.30 quando Piacenza incontrerà la vincitrice tra Modena e Bergamo, che si sfidano oggi alle 18.

NOTIZIA DELLE 7. A TREVISO PARTE L’AVVENTURA FINALE FOUR – Unendo Yamamy Busto Arsizio sulla strada verso la finale di coppa Italia: un ostacolo che Rebecchi Nordmeccanica cercherà di superare quest’oggi, a partire dalle 15.30 quando, a Treviso, scoccherà l’ora della final four della manifestazione.
Ed è proprio la squadra di Caprara a presentarsi sul parquet trevigiano con la coccarda tricolore appuntata al petto dopo il gran trionfo nel corso della passata edizione. Per Leggeri e compagne, un’avversaria assai temibile, la sola squadra, insieme a Liu Jo Modena, ad essere riuscita a bloccare il cammino delle biancoblu nel campionato in corso. Era però una Rebecchi Nordmeccanica nel pieno della mini-crisi che ne ha caratterizzato la fase centrale della stagione e che costò pure l’uscita anticipata dalla Champions League per mano di Zurigo. Ora le piacentine sembrano aver ritrovata l’antico smalto e, come ovvio, pende dalla parte di Rebecchi Nordmeccanica il pronostico della vigilia.

Al Palaverde di Treviso le campionesse d’Italia affrontano il sestetto di Parisi con l’ovvio obiettivo di accedere all’ultimo atto di domani, quando alle 16.30 andrà in scena la finalissima della manifestazione. Sarà la vincente del match di oggi (ore 18) tra Foppapedretti Bergamo e Liu Jo Modena l’altra finalista dell’edizione 2014.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà