Calcio: Piace, play off addio. Arsenal e Calendasco in salvo. Besurica giù

11 Maggio 2014

Un'azione di gioco della sfida di andata tra Besurica e Calendasco

Un’azione di gioco della sfida di andata tra Besurica e Calendasco

Il Piacenza cade rovinosamente al Garilli con il Seregno: il 3-1 conclusivo consente ai brianzoli di accedere alla seconda fase. Vittoria per il Pro Piacenza che, nel primo match del triangolare di qualificazione alle semifinali scudetto di serie D, prevale per 3-2 sulla Giana Erminio.
Grandi emozioni in Seconda Categoria dove sono stati emessi anche gli ultimi verdetti riguardanti le retrocessioni in Terza: festeggiano Arsenal e Calendasco, mentre retrocedono CombiSalso e Besurica.

SERIE D (Poule scudetto-Girone A)
Pro Piacenza-Giana Erminio 3-2
Riposa: Pordenone

SERIE D (Play off Girone B)
Piacenza-Seregno 3-1
Qualificata: Seregno
Olginatese-Inveruno 1-1 (dts)
Qualificata: Olginatese

ECCELLENZA
Colorno-Crociati Noceto 3-1
San Felice-Folgore Rubiera 4-2
Pavullese-Meletolese 0-6
Lentigione-Centese 3-1
Arcetana-Bagnolese 1-0
Sampolese-Rolo 1-2
Royale Fiore-Salsomaggiore 0-0
Fiorenzuola-Pallavicino 5-2
Sanmichelese-Fidentina 0-1

PROMOZIONE
Casalese-Termolan Bibbiano 2-1
Montecchio-Terme Monticelli 2-1
Brescello-Carignano 2-2
Soragna-Cadelbosco 6-1
Valtarese-FontanaAudax 3-1
Ciano-Traversetolo 0-1
Biancazzurra-Povigliese 2-0
Castelnovese-Medesanese 1-3
Castellana-Basilica 0-1

SECONDA CATEGORIA – Play out (gare di ritorno)
Arsenal-CombiSalso 2-1 (andata 0-0)
Retrocede: CombiSalso
Calendasco-Besurica 2-1 (andata 1-1)
Retrocede: Besurica

SECONDA CATEGORIA – Spareggi seconde classificate (Girone A)
Nibbiano-Barcaccia 1-1

besurica

© Copyright 2021 Editoriale Libertà