Piacenza

Scandicci ci prova, la Nordmeccanica Rebecchi non concede nemmeno un set

9 novembre 2014

20141109-212040.jpg

Primi punti in trasferta per la squadra di Alessandro Chiappini, già solitaria capolista
Al termine di una nuova prova positiva, Nordmeccanica Rebecchi Volley vince a Scandicci, dove conquista i primi punti in trasferta del suo campionato. Ma non è stato tutto facile per la squadra di Alessandro Chiappini, di fronte a una formazione ben organizzata.
LA PARTITA – Debutta in biancoblù Arielle Wilson, centrale statunitense che da due settimane si è aggregata alla squadra. Piacenza ha un impatto positivo sul match e conquista il primo set, sullo slancio di ben 10 punti realizzati da Van Hecke, che alla fine toccherà quota 22. Ma Scandicci reagisce immediatamente. Ne esce un secondo set equilibratissimo, dove le toscane si arrendono soltanto ai vantaggi. Nel terzo, Nordmeccanica Rebecchi mantiene alto il grado della concentrazione, sfoderando una buona pallavolo e chiudendo l’incontro per 3-0. Grazie a questo successo, Piacenza rimane solitaria in vetta alla classifica ancora a punteggio pieno e senza aver perso un set. E domenica si torna al PalaBanca per la terza giornata di campionato. L’avversario sarà Forlì.
CHAMPIONS LEAGUE – E ora scatta l’operazione Champions League. Mercoledì sera a Cannes, infatti, Nordmeccanica Rebecchi Volley esordirà nella più prestigiosa delle vetrine europee contro un avversario di ottimo livello.
SAVINO DEL BENE SCANDICCI – NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA 0-3
(21-25, 27-29, 22-25)
SAVINO DEL BENE SCANDICCI
: Perinelli 6, Stufi 6, Garzaro 5, Lipicer Samec 14, Lussana (L), Muresan 6, Vanzurova 10, Menghi 4, Vincourova. Non entrate Astarita, Ruzzini, Scacchetti. All. Bellano.
NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA: Sorokaite 4, Valeriano 4, Dirickx 4, Van Hecke 22, Carocci (L), Di Iulio 14, Borgogno 4, Wilson 9, Caracuta. Non entrate Brussa, Poggi, Angeloni. All. Chiappini.
ARBITRI: Florian, Montanari.
NOTE – durata set: 29′, 37′, 30′; tot: 96′.

20141109-212046.jpg

20141109-212052.jpg

Aggiornamento
Tutt’altro che uno scherzo la sfida in terra toscana perché nel secondo set la Savino del Bene Volley Scandicci si sveglia e mette sotto le campionesse d’Italia, costrette ad inseguire per gran parte del parziale. Si arriva così ad un finale di frazione arroventato in cui le biancoblu fanno valere la maggiore esperienza e chiudono il conto sul 29-27 che vale il 2-0.

Aggiornamento
Le ragazze di coach Chiappini conquistano il primo set con Scandicci con il punteggio di 25-21. Sempre avanti, ancora una volta è stata la Van Hecke a guidare le campionesse d’Italia nel corso del primo parziale grazie a 10 punti conquistati.

Notizia delle 7.30
Le campionesse d’Italia di Nordmeccanica Rebecchi affronteranno la prima trasferta stagionale sul parquet di Scandicci, sconfitta all’esordio, ma in cinque set, da Busto Arsizio. Le piacentine sono invece reduci dal netto successo con Montichiari e puntano al bis in campionato con la Champions League ormai all’orizzonte: le biancoblu esordiranno infatti nella massima competizione europea, mercoledì prossimo a Cannes.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE