Pro Piacenza, accordo raggiunto: panchina a William Viali

16 Giugno 2015

IMG_6090.JPG

E’ stato raggiunto nella notte l’accordo con William Viali per la panchina del Pro Piacenza. Sarà quindi l’ex mister del Piacenza a guidare la squadra rossonera nel corso della seconda avventura nel campionato di Lega Pro. Per Viali, dopo l’esperienza biancorossa, una stagione senza panchina prima della nuova opportunità, la prima in ambito professionistico. Viali vanta oltre 150 presenze nella massima serie con le maglie di Ancona, Fiorentina, Perugia, Venezia e Lecce. Da allenatore, dopo una prima esperienza in serie D con il Fiorenzuola e una stagione nel settore giovanile del Parma, è arrivata la chiamata dell’allora Lupa Piacenza: dopo la vittoria nel campionato di Eccellenza, il successivo torneo di serie D con i biancorossi che agguantano i play off nonostante un’annata decisamente movimentata, condita da un esonero e dal successivo reintegro in seguito ai pessimi risultati ottenuti dal sostituto Venturato.
Per Viali si ripresenta ora l’occasione per rilanciare la propria carriera, ancora una volta da Piacenza.

Notizia delle 7
Lega Pro: tris di candidature per la panchina del Pro Piacenza. Viali favorito

Maurizio Braghin, Francesco Salmi e William Viali: questa la rosa di nomi all’interno della quale si cela il prossimo allenatore del Pro Piacenza. Dopo il naufragio dell’ipotesi fusione con il Piacenza, la dirigenza rossonera è al lavoro per programmare la prossima stagione di Lega Pro: il 30 giugno scadrà il termine per l’iscrizione al campionato.
Per ciò che concerne la guida tecnica, sembra essere Viali il favorito alla successione di Arnaldo Franzini.

Tutti i dettagli su Libertà in edicola oggi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà