Piacenza

Calcio, serie D: Piace e Fiorenzuola, domani ancora in campo

10 novembre 2015

Piacenza Calcio - Fiorenzuola (fmd) (39)

Senza Porcino e Taugordeau infortunati, ma con un primato sempre più saldo e che, ad oggi, pare inattaccabile. Mercoledì di straordinari in casa biancorossa con il 13esimo turno del campionato di serie D che alle 20.30 vedrà il Piacenza di mister Franzini, impegnato al Garilli con il Mapello Bonate. Sulla carta, gara senza storia: la formazione dell’ex serie A Matteo Villa non vanta troppe ambizioni, ma meglio non sottovalutare la forza dei bergamaschi seppur privi del loro uomo più rappresentativo, il centravanti ex Lega Pro Giorgio Recino, squalificato per tre giornate causa proteste nel match di domenica scorsa. Come detto, centrocampo da reinventare per Franzini che, dal primo minuto, dovrebbe proporre Minincleri e Cazzamalli a comporre il terzetto completato dall’italo-tunisino Saber. Sette le lunghezze di vantaggio sul Lecco di De Paola secondo della classe e domani impegnato sul campo del sempre più inguaiato Inveruno.

Scende invece in campo, sempre domani ma alle 14.30, il Fiorenzuola che, al domicilio dei bresciani del Ciliverghe, proverà ad uscire dalla pesante situazione di classifica che vede i rossoneri ancorati al penultimo posto, a cinque punti di distanza dalla zona-tranquillità. Mister Mantelli non potrà disporre dell’ex Piacenza Orlandi, infortunato con uno stiramento, tra i migliori nel pari interno con il Ciserano: dovrebbe recuperare in tempi brevi. In attacco potrebbe saltare la riproposizione del tandem Morga-Girometta, perché Morga lamenta qualche acciacco. Scalpitano per una maglia i “grandi esclusi” Ferrari e Volpe. La vittoria in casa valdardese manca da cinque giornate, dal blitz esterno di Piva e compagni sul campo della Virtus Bergamo. Proprio questi ultimi, notizia di ieri, hanno dato il benservito al tecnico Inversini, sostituito in panchina dall’ex bandiera del Piacenza Armando Madonna, mister dei biancorossi nell’ultima sciagurata stagione di serie B.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE