Botta e risposta Alessandro-Montini, poi più nulla: per il Pro si mette male

12 Marzo 2016

IMG_4757.JPG
Questa volta il pareggio sa tanto di sconfitta. Il Pro Piacenza non va oltre l’1-1 con la Pro Patria, cenerentola del campionato, al termine di novanta minuti noiosi, poverissimi di emozioni e con i rossoneri incapaci di scalfire la peraltro modesta difesa bustocca. Entrambi i gol nell’ultimo quarto d’ora del primo tempo: Montini risponde ad Alessandro e poi più nulla.

Mister Viali restituisce proprio ad Alessandro la maglia numero dieci dopo tre giornate di panchina: Orlando e Rantier sostengono l’attaccante romano, con Barba e Aspas che invece affiancano Carrus in mezzo al campo. Dietro, la linea a quattro di fronte a Fumagalli, vede Piana e Bini coppia centrale, con Calandra e Ruffini ai fianchi.

Prima mezz’ora di gioco priva di sussulti, con gli ospiti che partono meglio ma che non arrivano ad impensierire Fumagalli. I rossoneri si scuotono dal torpore, ma negli ultimi venti metri mancano di precisione. Al 30′ esatto, ecco il colpo di scena: Alessandro centra l’incrocio dei pali da venticinque metri e firma l’1-0. Un colpo che non abbatte la squadra di Mastropasqua: al 41′ infatti, un cross da destra dell’ex Fiorentina Santana trova a centro area Montini che, di testa, fa 1-1, risultato con il quale si chiude la prima frazione.

Ci si attende un Pro arrembante nel corso della ripresa e invece vanno in scena 45 minuti di clamorosa modestia tecnica. Nessun tiro verso la porta del 18enne Demalija, con Orlando, punta centrale del Pro, chiamato a continue rincorse e scatti a vuoto sulle rare ed imprecise imbeccate dei compagni. La Pro Patria ci prova con un paio di conclusioni da fuori di Santana e Sampietro, mentre Viali prova a giocarsi anche le carte Speziale, Maietti e Cassani: esiti impalpabili e pari che non si schioderà.

Un punticino soltanto che rischia di inguaiare ulteriormente un deludente Pro Piacenza, nel sabato in cui il Renate piega la Feralpi Salò. Prossimo impegno, sabato prossimo a Cremona.

PRO PIACENZA: Fumagalli, Calandra, Ruffini, Aspas (35′ st Maietti), Piana, Bini, Rantier (34′ st Speziale), Carrus, Orlando (41′ st Cassani), Alessandro, Barba. A disposizione: Bertozzi, Sall, Gomis, Schiavini. All. Viali
PRO PATRIA: Demalija, Ferri, Possenti, Sampietro, Taino (20′ st Capua), Pisano, D’Alessandro, Coppola, Montini (35′ st Vernocchi S.), Santana, Marra (28′ st Vettraino). A disposizione: Monzani, Zaro, Vernocchi M., Petdji, Guercilena, Ravasi. All. Mastropasqua
Arbitro: Sassoli di Arezzo. Assistenti: Selicato di Siena e Magri di Imperia
Reti: 30′ pt Alessandro, 41′ pt Montini

IMG_4811.JPG

IMG_4813.JPG

IMG_4812.JPG

IMG_4814.JPG

IMG_4815.JPG

IMG_4816-0.JPG

IMG_4817.JPG

IMG_4818.JPG

IMG_4820.JPG

IMG_4819.JPG

IMG_4822.JPG

IMG_4821.JPG

IMG_4823.JPG

IMG_4824.JPG

IMG_4827.JPG

IMG_4825.JPG

IMG_4826.JPG

IMG_4828.JPG

IMG_4830.JPG

IMG_4829.JPG

IMG_4832.JPG

IMG_4833.JPG

IMG_4831.JPG

IMG_4834.JPG

IMG_4835.JPG

© Copyright 2021 Editoriale Libertà