Piacenza

Non basta il cuore, il Pro cade anche a Como. Rossoneri in zona play out. FOTO

4 dicembre 2016

COMO   PRO PIACENZA   ( FOTO CAVALLI )

Al Sinigaglia di Como si materializza la terza sconfitta consecutiva per il Pro Piacenza che si inchina alla squadra di Gallo al termine di una gara contraddistinta da tante emozioni, numerosi errori e cinque gol.

Il 3-2 conclusivo premia la maggiore incisività offensiva lariana che, a cavallo tra il 20’ e il 23’, produce le due reti che sembrano preludio ad una serata di tranquillità per Le Noci e compagni. Prima è un contropiede micidiale orchestrato e concluso da Di Quinzio a costare caro a Fumagalli, successivamente è un colpo di testa del bravo Pessina, da corner, a valere il 2-0. I ragazzi di Pea paiono vivere una domenica in stile Livorno, ma a ridare fiato alle speranze rossonere ci pensa il solito Pesenti che, al 31’, approfitta della dormita di Ambrosini e dimezza lo svantaggio con un gran diagonale.

Si va al riposo con il Como avanti di un gol, ma Pro in partita; al 10’ della ripresa però, altro assolo di Di Quinzio che propizia la rete di Bertani. Sembra la fine, ma il Pro reagisce ancora e passa poco dopo con Pugliese, al primo gol in carriera, bravo a sfruttare il servizio da sinistra di Musetti.

Un gol che rende soltanto meno amaro il punteggio perché il Como non si lascia sorprendere ulteriormente nonostante gli ingressi di Martinez e Cassani. I lombardi tornano alla vittoria dopo sei gare di digiuno, per il Pro Piacenza una sconfitta che significa tornare in piena zona play out e mercoledì prossimo, al Garilli, arriva la Giana Erminio.

COMO-PRO PIACENZA 3-2
MARCATORI
Di Quinzio al 19′ p.t., Pessina al 23′ p.t., Pesenti al 31′ p.t., Bertani al 10′ s.t., Pugliese al 14′ s.t.
COMO (4-3-1-2) Zanotti; Marconi, Ambrosini, Briganti, Sperotto; Pessina, Fietta, Di Quinzio; Le Noci (dal 39′ s.t. Chinellato); Cortesi (dal 19′ s.t. Antezza), Bertani. A disposizione: Cuoco, Magonara, Cicconi, Mutton, Scaglione, Mandelli, Piacentini, Peverelli, Bartulovic, Damian. All. Gallo
PRO PIACENZA (3-5-2) Fumagalli; Sall, Aspas Bini; Cardin, Rossini (dal 30′ s.t. Martinez), Cavalli, Pugliese (dal 39′ s.t. Cassani), Calandra; Bazzoffia, Pesenti. All. Pea
Arbitro: Caprara di Cassino

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE