Giacomo Carini pensa già ai Mondiali: “Voglio centrare una finale”

04 Maggio 2017

Ai Mondiali di Budapest punta a centrare una finale. Il giovane nuotatore piacentino Giacomo Carini ha già le idee chiare sul suo prossimo obiettivo.
“Ho cominciato ad allenarmi intensamente” rivela a Telelibertà l’atleta, per il quale è finito il meritato relax che si è concesso subito dopo i campionati italiani assoluti di nuoto a Riccione. Un mese fa in Romagna il piacentino si è infatti confermato campione italiano assoluto dei 200 farfalla stabilendo anche il nuovo record tricolore, assoluto e della categoria cadetti e centrando la qualificazione per i campionati mondiali di nuoto che si svolgeranno a luglio in Ungheria.
A sostenerlo in questa fase di preparazione è il responsabile tecnico Gianni Ponzanibbio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà