Serie C

Il Piace e la sua fame di riscatto: domani l’imperativo è vincere

2 settembre 2017

Dopo l’inciampo di Monza di domenica scorsa alla prima di campionato, il Piacenza ha fame di riscatto: ingranare la marcia spedita che ha sempre contraddistinto il cammino della sua squadra da quando siede sulla panchina biancorossa, è infatti un imperativo categorico per mister Arnaldo Franzini. Solitamente, dopo una débâcle, il Piace ha sempre inanellato strisce di risultati importanti: contro il Cuneo, atteso al Garilli domani alle 16.30, si presenta quindi l’occasione ideale per fornire risposte tangibili. La fame c’è ed è tanta.

Nel frattempo, la settimana trascorsa dalla trasferta di Monza è stata vissuta all’insegna del mercato: alla corte del Franz sono infatti giunti gli attaccanti Simone Corazza (ex Novara reduce da un lungo infortunio) e il piacentino l’ex Primavera del Sassuolo e Cremonese Giacomo Zecca, con quest’ultimo che potrebbe esordire in biancorosso già domani. Due rinforzi che aggiungeranno pepe ad un reparto che finora non ha fornito risposte convincenti. Il Piace è pronto ad iniziare, questa volta per davvero, il proprio campionato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE