Pro Piacenza

A pochi giorni dal derby con il Piace, parla il capitano rossonero Aspas

30 novembre 2017

A pochi giorni dalla stracittadina contro il Piace, prevista per domenica 3 dicembre allo stadio Garilli, il capitano del Pro Piacenza Jonathan Aspas¬†analizza¬†l’andamento recente della squadra rossonera, in vista dell’ importante appuntamento con i biancorossi: “Questo derby arriva in un momento un po’ pi√Ļ positivo del nostro campionato – esordisce il centrocampista spagnolo – siamo reduci da una vittoria sudata contro il Gavorrano, diretta concorrente nella lotta salvezza – un risultato che ha infuso sicuramente una buone dose di morale al gruppo, dato che √® arrivato dopo un periodo di astinenza dalla vittoria, che bisognava assolutamente interrompere”.

Partito con un gran bel gioco ad inizio stagione, il Pro ha per√≤ raccolto pochissimo sul campo:¬†sette sconfitte, cinque pareggi e tre vittorie il bottino sin qui della compagine allenata da mister Fulvio Pea, che recentemente (con due vittorie colte nelle ultime quattro settimane) ha per√≤ invertito la rotta, uscendo per la prima volta in stagione dalla zona playout. “Non facevamo gol e ne incassavamo sicuramente troppi – ha proseguito Aspas – per questo abbiamo parzialmente messo da parte il bel gioco in favore di un maggiore cinismo, che nelle ultime uscite ci ha consentito di fare risultato”.

Con la testa¬†gi√† a domenica, il 35enne rossonero (che ha indossato la casacca biancorossa dal 2007 al 2009, esperienza condita da 49 presenze in Serie B e quattro reti) si prepara ad affrontare la banda Franzini: “Stanno facendo un buon campionato, sono rientrati nella griglia playoff ma non hanno tanti punti di differenza rispetto a noi: speriamo di metterli in difficolt√†. La ricetta per batterli? Sicuramente facendo un gol in pi√Ļ – conclude il capitano -, ogni partita √® una storia a s√© e molto dipender√† dalle motivazioni che riusciremo a mettere in campo. Credo possa rappresentare una bella partita per la citt√†, speriamo di¬†offrire tutti e due un bel calcio“.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE