A Rivergaro il campionato provinciale parla lombardo

26 Marzo 2018


Una lunga cavalcata solitaria e poi la vittoria. E’ stato il lombardo Stefano Radaelli, il dominatore incontrastato dell’edizione 2018 di Trail Ballando, terza prova del Trail Challenge Valli Piacentine, ovvero il nostro campionato provinciale di corsa in montagna. Radaelli, lombardo di Lissone, è portacolori di una delle squadre di trail running più forti d’Italia, la Valetudo Bergamo, ed ha tenuto la testa della gara dall’inizio alla fine. Due ore e 31 minuti, il tempo finale per lui. Alle sue spalle, secondo, è arrivato il piacentino Nicola Balordi dei Lupi d’Appennino in 2 ore e 42 minuti. Terzo, infine, il lodigiano Antonio Spagliardi, che corre per il Gruppo Podistico Casalese e che ha chiuso la sua prova in 2 ore e 48.

Tra le donne, invece, vittoria in solitaria di Silvia Fermi, portacolori di Piacenza Natural Sport. “Mi sono limitata a tenere il mio ritmo – ha detto Fermi all’arrivo – anche perché ho corso da sola dall’inizio alla fine. Certo c’erano dei tratti con un po’ di fango, ma era tutto corribile. Il percorso era segnato bene e i ristori erano giusti”. Tutto, insomma, a posto per lei, arrivata prima in 3 ore e 1 minuto, davanti a Monica Ghezzi (Italpose), seconda in 3 ore e 14 e Fosca Vezzulli, terza in 3 ore e 20 minuti.

La classifica della gara, le interviste ai protagonisti e i dettagli sulla prossima gara domani, martedì 27 marzo, in edicola su Libertà.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà