Piacenza Calcio

Caos serie C, il presidente Stefano Gatti: “Costi da professionisti, ma sembra di essere in D. Sono demoralizzato”

25 ottobre 2018

E’ stata convocata per oggi, giovedì 25 ottobre, l’assemblea straordinaria di serie B nel corso della quale si discuterà degli incredibili problemi che stanno attanagliando serie cadetta e serie C in merito ai ricorsi presentati dalle società che ambiscono al ripescaggio dalla terza serie. Una situazione incresciosa che si sta abbattendo inevitabilmente anche sulle società piacentine, Piacenza in primis che ieri si è sobbarcata inutilmente i chilometri di una trasferta a Vercelli per una partita che non è andata in scena.

Molto dura la reazione del presidente Stefano Gatti che, in un’intervista rilasciata a Libertà, ha commentato così l’attuale situazione: “Soltanto i costi che le società serie come la nostra devono affrontare fanno pensare ad un ambito professionistico – ha detto il presidente onorario ieri -: anche questa volta, spese sostenute inutilmente per una trasferta che ha visto coinvolte più di trenta persone. Sono letteralmente allibito ma soprattutto demoralizzato: si è ormai raggiunto il limite e mi chiedo che razza di campionato potrà svilupparsi da qui in avanti, considerando i possibili ripescaggi e i club inadempienti. Forse era meglio la serie D”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE