Ultrà biancorosso

In tanti per l’ultimo saluto a Marco Reboli: messaggi anche dalla Sicilia

20 novembre 2018

In centinaia, oggi pomeriggio, hanno partecipato ai funerali del capo ultrà biancorosso Marco Reboli, scomparso all’età di 59 anni dopo una lunga malattia. Famigliari, parenti, amici, staff e tutti i tifosi del Piacenza Calcio si sono riuniti allo stadio, dove il carro funebre con la salma ha fatto il giro sulla pista di atletica tra cori e applausi. Numerosi i messaggi di cordoglio da parte del mondo ultrà italiano, alcuni giunti direttamente dalla Sicilia: i tifosi di Catania e Trapani (più tanti altri), hanno manifestato il proprio dolore per la scomparsa di uno dei leader storici della curva del Piacenza, che per anni ha guidato il tifo organizzato in tutti gli stadi della penisola. In seguito è avvenuta la cerimonia religiosa, nella basilica di Santa Maria di Campagna, dove compagni di tifo e amici hanno dato l’ultimo saluto a Marco Reboli.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE