Vittorino sugli scudi: squadra di canottaggio premiata per la stagione ricca di successi

15 Gennaio 2019

A conclusione di una stagione sportiva ricca di ottimi risultati, la squadra di canottaggio della Vittorino da Feltre, allenata da Paolo Michelotti, Federico Fontana e Sara Groppi, è stata premiata nei giorni scorsi dal presidente regionale della Federcanottaggio Alessio Galletti.

I riconoscimenti sono stati consegnati a Ferrara, in occasione della tradizionale festa del canottaggio emiliano-romagnolo, e hanno avuto un significato davvero particolare per gli atleti biancorossi, tutti giovanissimi canottieri che fanno parte di una compagine in continua crescita.

Per l’occasione, il presidente Galletti ha premiato Ilaria Botti, Maria Sole Perugino, Chiara Esposti, Federico Fontana, Nicola Fadda, Sofia Gamaleri, Martino Zermani, Tommaso Perugino, Leonardo Ghioni, Riccardo Filace, Elia Angelelli, Giuseppe Brandazza, Felipe Zermani e Alice Casadei, atleta, quest’ultima, cresciuta agonisticamente con i colori della Canottieri Ravenna ma che nella stagione sportiva 2018 ha vogato con la Vittorino.

“Il nostro movimento remiero – ha sottolineato Galletti durante le premiazioni – sta vivendo un ottimo momento grazie all’eccellente lavoro che tutte le società della nostra regione stanno svolgendo. Abbiamo tanti giovani che rappresentano non solo il nostro presente ma anche il nostro futuro. A tutti loro, al di là dei premi che abbiamo assegnato, voglio indirizzare il mio ringraziamento e la mia stima per aver scelto uno sport impegnativo, che richiede passione e dedizione e a cui bisogna dedicare molto tempo. Uno sport formativo che sa però regalare grandi emozioni e soddisfazioni”.

Emozioni e soddisfazioni come quelle la squadra agonistica di canottaggio della Vittorino da Feltre ha saputo regalare quest’anno alla gloriosa e ultracentenaria società di cui difendono i colori sportivi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà