Piacenza Calcio

Domani si decide il futuro di Franzini: si viaggia verso la riconferma

19 giugno 2019

Sono in corso le grandi manovre anche in casa Piacenza Calcio che, dopo l’incontro tra i soci registratosi lunedì scorso, domani farà registrare un summit tra proprietà, direttore sportivo e, con tutta probabilità, anche allenatore. Sembrano esserci ormai pochi dubbi circa l’intenzione di proseguire per il quinto campionato consecutivo con Arnaldo Franzini che dovrebbe accettare la proposta di rinnovo del club biancorosso e mettere così a tacere le voci che si sono rincorse nelle ultime ore circa un possibile addio dopo il ko nella finale playoff di Trapani.

Non sono ancora chiari fino in fondo i programmi di via Gorra e, soprattutto, quali saranno le ambizioni che animeranno la famiglia Gatti in ordine ad investimenti e volontà di affrontare un’ulteriore stagione di sacrifici economici importanti come avvenuto in quest’ultimo torneo. Per ciò che attiene i movimenti di mercato, sembra che almeno uno tra Sestu e Corazza, parliamo dunque di reparto offensivo, sia destinato a dire addio nonostante l’ulteriore anno di contratto sul quale potrebbero contare. Posizioni in forse per Marotta (scadenza fino al 2021), mentre si tenterà di trattenere Corradi dopo l’ottima stagione firmata dal centrocampista ex Arezzo.

Quasi scontata la conferma dei tre difensori centrali, mentre a centrocampo rientrerà dal prestito alla Vibonese Scaccabarozzi. Gli interventi di mercato dovrebbero riguardare due esterni difensivi giovani, un centrocampista giovane ed un esperto, due attaccanti, uno giovane l’alto già pienamente formato. Il discorso giovani si muoverà con squadre di serie A (in particolare Juventus e Sassuolo) anche alla luce del fatto che proprio queste società sono interessate ad alcuni dei giovanissimi biancorossi che hanno vinto il titolo nazionale Under 15.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE