Basket Serie B

Ennesimo colpo Bakery: ritorna Santiago Bruno

29 luglio 2019

La Bakery Basket Piacenza ufficializza l’acquisto di Santiago Bruno. Si tratta di un vero e proprio ritorno di fiamma per il giocatore argentino che, dopo solo un anno ad Omegna, rivestirà la casacca biancorossa. L’ex Bisceglie ritroverà sia i tifosi che tanto lo hanno amato, che un ex compagno come Roberto Maggio con cui potrà riformare quell’incredibile reparto che valse la serie A2.

“Ho scelto di nuovo Piacenza – ha affermato Bruno – perché è come tornare a casa. Ho tanti bei ricordi, con momenti e persone che mi sono rimaste nel cuore. Le mie ambizioni sono sicuramente alte. Penso che la squadra possa fare una buona stagione se navighiamo tutti insieme”.

Nato a Las Varillas, Argentina, Santiago Bruno è una guardia di 188 centimetri. Giunto in Italia nel 2011, dopo le prime stagioni tra Salò e Teramo (C2), viene chiamato a confrontarsi con la DNC: prima a Fabriano e poi a Mazara del Vallo. Nel 2014 arriva un’opportunità dal piano superiore e con la maglia di Martina Franca segna oltre 14 punti di media. L’anno successivo lo trascorre in Toscana, a San Miniato, dove con la Brukart affronta la Bakery Piacenza in stagione regolare e nel primo turno di playoff. Nel 2017 indossa la maglia dei Lions Bisceglie, con i quali mantiene la doppia cifra di media con il 39% al tiro da 3 punti. Dopo la gloriosa annata nella squadra del presidente Beccari si accasa ad Omegna. Con la Paffoni conquista la coppa Italia di serie B, e sfiora le Final Four venendo sconfitto dall’Urania Milano.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE