Seria A2

Assigeco ancora corsara: Ferguson e Hall decisivi nel sacco di Imola

27 ottobre 2019


L’Assigeco si conferma formazione da trasferta e, in un match valido per il quarto turno del campionato di serie A2, espugna il campo di Imola con il punteggio di 87-85. Si tratta del secondo successo esterno dopo quello al secondo turno sul campo di Montegranaro.

Grande curiosità per vedere all’opera il neo acquisto Mike Hall che ha chiuso il suo pomeriggio con 17 punti a referto, uno in meno del top scorer Ferguson, autore del punto decisivo. Successo vitale per la realtà biancorossoblu dopo le deludenti prove precedenti che avevano creato più di un timore circa le potenzialità della formazione di Ceccarelli. Al Palaruggi due punti giunti al termine di una gara tiratissima.

Prossimo impegno, già mercoledì prossimo al Palabanca con Ravenna, seconda forza del torneo.

Le Naturelle Imola Basket – UCC Assigeco Piacenza 85-87 (24-22, 23-27, 17-16, 21-22)
Le Naturelle Imola Basket: Timothy jermaine Bowers 24 (8/11, 1/2), Anthony Morse 21 (8/17, 0/0), Stefano Masciadri 14 (4/4, 2/4), Celis Taflaj 12 (3/5, 2/3), Luca Valentini 6 (0/0, 1/2), Lorenzo Baldasso 4 (1/3, 0/2), Robert Fultz 2 (1/3, 0/2), Tommaso Ingrosso 2 (1/3, 0/1), Nikola Ivanaj 0 (0/0, 0/0), Giorgio Calvi 0 (0/0, 0/0), Alessandro Alberti 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 20 – Rimbalzi: 29 9 + 20 (Timothy jermaine Bowers 8) – Assist: 12 (Timothy jermaine Bowers, Robert Fultz 5)
UCC Assigeco Piacenza: Jazzmarr Ferguson 18 (2/10, 3/9), Mike Hall 17 (3/5, 3/10), Marco Santiangeli 15 (4/5, 1/4), Matteo Piccoli 10 (2/2, 1/1), Giovanni Gasparin 9 (3/3, 0/2), Francesco ikechukwu Ihedioha 7 (2/4, 0/0), Lorenzo Molinaro 6 (3/5, 0/0), Lorenzo Turini 4 (1/1, 0/0), Eugenio Rota 1 (0/0, 0/0), Fabio Montanari 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 23 / 29 – Rimbalzi: 24 9 + 15 (Mike Hall 7) – Assist: 13 (Marco Santiangeli, Giovanni Gasparin 3)

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE