Serie D

Vigor, nella tana della Calvina ci pensa Zazzi. Tre punti d’oro

24 novembre 2019

Un successo meritato, con una prestazione maiuscola che questa volta non lascia spazio a recriminazioni in termini di risultato. E’ una Vigor Carpaneto bella e vincente quella che ha potuto esultare a Desenzano del Garda grazie all’1-0 ottenuto a scapito del Calvina. Per la squadra di Stefano Rossini, si tratta della seconda vittoria stagionale ed esterna, nuovamente in terra bresciana, mentre manca all’appello ancora il primo urrah casalingo, con i biancazzurri che ci proveranno domenica al “San Lazzaro” contro la Sammaurese, raggiunta a quota 11 punti insieme a Ciliverghe e Savignanese. Su un campo reso viscido dalla pioggia, la Vigor ha saputo interpretare al meglio la partita, giocando a viso aperto e riuscendo a occupare molto bene gli spazi, cercando anche di ripartire con efficacia. Il tutto in una situazione di emergenza, con diverse assenze e qualche adattamento in campo. Un primo tempo dominato, la capacità di stringere i denti in avvio di ripresa quando i bresciani hanno provato a spingere e infine il merito di colpire con il gol al 76’ di Zazzi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE