Tennistavolo A2

Il Reggio Emilia dei piacentini è campione d’inverno in anticipo e vola in Coppa Italia

2 dicembre 2019

Prosegue l’emozionante cavalcata del Tennistavolo Reggio Emilia a trazione piacentina nel campionato di Serie A2 maschile. La formazione reggiana dove militano Mattia Crotti, Luca Ziliani e Stefano Ferrini, unitamente al mantovano Damiano Seretti, ha conquistato il primo traguardo intermedio della stagione grazie al 4-1 centrato a Romagnano Sesia (Novara). Alla riga del totale, è arrivata la sesta vittoria in altrettante partite che ha fruttato il titolo di campione d’inverno in anticipo di una giornata, grazie ai tre punti di vantaggio su Cagliari, e la qualificazione alla Coppa Italia a gennaio a Terni, dove Reggio (unitamente alla “regina” del girone B di A2) si confronterà con le squadre della massima serie.

Contro un avversario a caccia di punti salvezza ma libero da pressioni, Reggio Emilia ha saputo stringere i denti e arrivare al traguardo. Granitica la prova di Crotti (doppio 3-0 al moldavo Vitali Deleraico e al piemontese Roberto Perri), mentre Seretti ha ceduto in quattro set a Deleraico riuscendo comunque a siglare il punto contro l’azzurro paralimpico Amine Kalem (3-0). A completare il quadro, la battaglia vinta da Luca Ziliani (12-10 al quinto set contro Perri) schierato per la prima volta al posto dell’altro piacentino Ferrini.

Ora tutte le energie di Reggio saranno dedicate al big-match casalingo di sabato alle 17,30 contro Cagliari che potrà dare le prime risposte importanti per il prosieguo di campionato.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE