Tennistavolo A1 femminile, parte da Brescia la nuova avventura di Cortemaggiore

08 Ottobre 2021

La giovane pongista magiostrina Arianna Barani

Pronti, partenza e via: nel prossimo fine settimana riparte il campionato femminile di tennistavolo di A1 e per la Teco Foodlab Cortemaggiore sarà la stagione numero 12 nella massima serie. La nuova avventura delle magiostrine guidate dal tecnico Olga Dzelinska partirà da Brescia domenica alle 15.00, quando la Teco esordirà in casa della Parva Domus Brescia, squadra neopromossa.

Le bresciane potranno contare sulla conosciutissima Wang Xuelang, con le due giovani Elettra Valenti proveniente dal Milano Sport ed Elisa Armanini proveniente da Castelgoffredo.

La Teco si affiderà invece alle giovanissime Arianna Barani, Valentina Roncallo e Natalia Malinina, quest’ultima campionessa europea Under 19 sia a squadre che nel doppio femminile e vicecampionessa europea nel singolo. Il tutto sarà seguito e accompagnato in panchina dal duo Dzelinska-Polyakova.

Con la griglia di partenza al completo i dati sono davvero interessanti: otto le squadre al via dopo lo stop imposto dalla pandemia, l’organigramma ritorna a fare il pieno con una formula accattivante:  i playoff scudetto coinvolgeranno le prime quattro classificate per poi disputare la finale scudetto fra le vincenti di questo nuovo mini-girone, mentre le prime sei classificate del girone di andata giocheranno la Coppa Italia. Due le retrocessioni previste.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà