Basket pugilato e volley

Parata di campioni a Zona Sport. Il futuro di Mike Hall rimane un mistero

17 dicembre 2019

Parata di stelle a Zona Sport, a cominciare dalla fresca campionessa italiana di pugilato nei 48 chili Roberta Bonatti, intervenuta assieme al suo maestro Roberto Alberti e alla “collega” pugile della Salus et Virtus Margherita Magistrali. “Ogni anno – ha affermato l’atleta piacentina – diventa sempre più difficile confermarsi ad alti livelli. Il movimento femminile pugilistico è in forte crescita, soprattutto in Italia. Sempre più giovani si avvicinano a questo sport: ecco che quindi anche la conquista di un titolo italiano diventa un’impresa vera e propria. Con questa medaglia – ha proseguito – ho chiuso in bellezza il mio 2019, nel quale il risultato più esaltante rimane il bronzo agli Europei. Nonostante, però, i traguardi tagliati quest’anno, la mia mente è già alla prossima stagione: purtroppo non potrò prender parte all’Olimpiade, dato che la mia categoria non è presente. Ad ogni modo non ho intenzione di aumentare di peso, né tanto meno snaturare il mio stile di boxe. Farò il tifo per le mie compagne della Nazionale”.

Dopodiché, nel corso della trasmissione condotta dal giornalista Marcello Tassi, spazio come ogni martedì all’analisi del risultati sportivi del weekend. Ospite d’onore nella parte dedicata al basket, il fenomeno dell’Assigeco Mike Hall. Su di lui si sono fatte insistenti le voci circa il futuro: con l’imminente recupero di Ferguson, infatti, l’ala/centro a stelle e strisce potrebbe dire addio alla società biancorossoblu, a cui è legato con la formula del contratto a gettone. I tifosi però lo amano e, visto lo strepitoso cammino intrapreso dai ragazzi di coach Ceccarelli grazie anche e soprattutto al fuoriclasse statunitense, non è da escludere che il gigante di Chicago possa rimanere a Piacenza ancora a lungo. “E’ tanti anni che gioco – ha ricordato Mike Hall -, senza contare gli innumerevoli infortuni con cui ho dovuto fare i conti. A questo punto della mia carriera vivo alla giornata, il contratto a gettone è la soluzione migliore per me. Ammetto di trovarmi molto bene con questa squadra, i miei compagni sono forti e stiamo giocando alla grande. La conquista delle Final Eight è il giusto premio per quello che stiamo facendo. Il mio futuro? Non ci penso. Come detto, voglio vivere alla giornata. Staremo a vedere”. Oltre ad Hall, preziosi i contribuiti dello storico dirigente Gilberto Daturi, oltre che del nuovo play della Bakery Marco Perin.

Finale dedicato alla pallavolo e alla Gas Sales Volley Piacenza: in studio sono intervenuti il palleggiatore biancorosso Matteo Pistolesi e il giornalista Luca Ziliani. Insieme hanno analizzato la recente vittoria ottenuta ai danni di Ravenna e, più in generale, il momento della squadra. Le repliche di Zona Sport andranno in onda su Telelibertà mercoledì alle 9 e alle 23, e giovedì alle 18. Venerdì 13 dicembre, invece, nuova puntata dedicata alla presentazione delle sfide del fine settimana.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Telelibertà

NOTIZIE CORRELATE