Volley Superlega

Prima partita del 2020 per la Gas Sales: alle 20.30 è sfida con Modena

16 gennaio 2020

Dopo la lunga sosta dovuta agli impegni delle Nazionali (alle prese con i rispettivi tornei di qualificazione olimpica), riparte ufficialmente il campionato di SuperLega e la Gas Sales Volley Piacenza è pronta ad affrontare la trasferta al PalaPanini di Modena. Nella seconda giornata di ritorno, in programma giovedì 16 gennaio alle 20.30, gli uomini di mister Gardini saranno impegnati  contro la Modena, terza forza del campionato a quota 28 punti in classifica.

I biancorossi, durante queste settimane, hanno svolto un intenso lavoro fra palestra e campo, provando a cambiare inoltre qualcosa nell’assetto di gioco. Importanti indicazioni sono arrivate anche dai due test match disputati contro Monza, in cui Fei e compagni hanno tenuto alto il ritmo di allenamento in vista proprio della ripresa del campionato. Come dichiarato anche da coach Gardini il lavoro si è concentrato su quegli aspetti che hanno funzionato di meno durante il girone di andata: ora per Piacenza è tempo di mettere in pratica le soluzioni adottate e ripartire al meglio in questo 2020.

L’avversario contro cui la Gas Sales dovrà scontrarsi di certo non è dei migliori: Modena, infatti, rappresenta una delle corazzate del campionato con un organico di altissimo livello ma i biancorossi hanno tutta l’intenzione di ripartire con la carica e l’energia giusta in questa seconda parte di stagione. Ripartire alla grande è anche l’obiettivo della compagine canarina: dopo il finale del 2019 che ha visto i gialloblù uscire sconfitti in tre partite delle quattro disputate, Zaytsev e compagni vogliono prontamente riscattarsi e iniziare il 2020 nel migliore dei modi. Come per la Gas Sales Piacenza, anche i modenesi hanno sfruttato la pausa delle Nazionali per lavorare tra palestra e campo e correggere certe situazioni di gioco: ad eccezione di Kaliberda, impegnato insieme a coach Giani con la Germania nel torneo a Berlino, la squadra si allenata al completo sotto gli occhi del secondo allenatore Cantagalli.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport